Cosa c'è di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei più cliccati e dei più venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
19 febbraio 2018
In Universale Economica

1964

A fianco: Nathalie Sarraute, Umberto Eco, Aldo Tagliaferri (dal 1968 al 1989 redattore letterario in via Andegari) e Elio Vittorini a casa Feltrinelli.




Sotto: a sinistra, Rolf Hochhuth; al centro, una prova dell'unica rappresentazione (clandestina) in Italia de Il Vicario, il dramma storico nel quale l'autore tedesco accusa Pio xii di colpevole silenzio sullo sterminio nazista degli ebrei e al centro di polemiche roventi. A destra: James Baldwin e l'editore alla presentazione di Un altro mondo dello scrittore americano.





  

Sopra: Hans Magnus Enzensberger (Poesie per chi non legge poesia); a fianco: Doris Lessing (Il taccuino d'oro).
Angelo Guglielmi, con Avanguardia e sperimentalismo, e Alberto Arbasino, con Certi romanzi, inaugurano una nuova collana, "Materiali", diretta da Nanni Balestrini, che ora rappresenta la Casa editrice a Roma. Fra il 1960 e il 1970 entrano a far parte dell'organico milanese Daniela Bacchiega, Giampiera Betti, Simona Manneschi, Marta Nava, Alida Ricci, Assunta Russi e Cristina Tenace.