Cosa c'è di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei più cliccati e dei più venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
26 maggio 2018
In Universale Economica

1960

  

Un contatto ancor più diretto col pubblico è cercato dalla Feltrinelli a Milano con due edicole esclusivamente librarie (qui sopra quella di Porta Ticinese). É un tentativo in largo anticipo sui tempi e non avrà un seguito; viceversa, nella Libreria Feltrinelli di via Manzoni a Milano, si aprirà un'edicola di giornali. Questa stessa Libreria sarà diretta per molti anni da Aureliano Casati. Qui sopra, a destra: Mario Spagnol, in Casa editrice dal '57 al '67 (dal '64 unico responsabile dell'"Universale Economica"). Nelle foto in basso; a destra: Valerio Riva, responsabile della narrativa straniera; a sinistra: l'editore con Gian Piero Brega, redattore della Feltrinelli dalla fondazione e dal 1968 suo indimenticato direttore editoriale sino al 1981.




Nella foto a sinistra, Ludovico Geymonat, filosofo della scienza, consulente e autore della Casa editrice.
Tra i titoli che più si impongono all'attenzione, figura un dramma di Giovanni Testori, L'Arialda, anche per le traversie subite a Milano dalla messa in scena teatrale di Luchino Visconti


  




Centosette i volumi pubblicati in questo 1960, che vede l'inaugurazione di nuove collane, tra cui "I Narratori di Feltrinelli" (che continuano la "Narrativa"), "Filosofia della scienza", diretta da Ludovico Geymonat, e "Il mondo della figura". Tra i nuovi autori l'irlandese Brendan Behan e l'americano Jack Kerouac (a sinistra). Dell'astronomo Fred Hoyle, "realistico" scrittore di fantascienza, di cui l'anno precedente Feltrinelli ha tradotto Il segreto dei cervelli di Caragh, si pubblica ora La Nuvola nera.