Cosa c'Ŕ di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei pi¨ cliccati e dei pi¨ venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
23 luglio 2018
In Universale Economica
anteprima
copertina
Libro di Rut
Traduzione e cura di Erri De Luca

Cura: Erri  De Luca
Traduzione: Erri  De Luca
Collana: Universale Economica I Classici
Pagine: 128
Prezzo: Euro 7
Compra su lafeltrinelli.it
Compra l'ebook - Epub
In breve
Dall'amore di Rut per il popolo di Israele, dalla sua naturale e viscerale capacitÓ di attaccamento, dal suo accanimento di maternitÓ, verrÓ la storia di madre israelita, feconda per il ceppo di Davide fino al messia.
Il libro
"Il piccolo libro di Rut si svolge all'aria aperta, nei campi, anche di notte. ╚ tempo di mietitura e una donna straniera sta per entrare nella storia sacra d'Israele e del mondo. Dal grembo di Rut passerÓ la stirpe di Davide e dunque del Messia. Nessun angelo la avvisa e nessun sogno, ma basta la sua pura volontÓ di essere sposa e madre in Israele. Rut lascia la sua terra, Moab, per aiutare l'anziana ebrea Naomi a ristabilirsi nel suo luogo d'origine, Betlemme. Ha giÓ pronunciato il suo voto di appartenenza: 'Il tuo popolo Ŕ il mio popolo e il tuo Elohým Ŕ il mio Elohým'. La sua volontÓ si compie con energia di amore. Rut, bella di suo, tracima di bellezza aggiunta, per la sua dedizione. In apertura di vangelo e di cristianitÓ, Matteo nomina Rut nella discendenza che termina su Ges¨. L'Antico e il Nuovo Testamento, giÓ uniti in alto, si saldano in terra nel grembo di madri fatidiche." Erri De Luca
Approfondimento
Due donne di altri popoli entrano nella sacra discendenza biblica e hanno il privilegio di essere i primi nomi femminili del nuovo testamento. Matteo le cita all'inizio del vangelo a testimoniare la mescolanza di sangue con genti ostili che sta alla base della stirpe del messia. Tamar è cananea, Rut è moabìta. In apertura del libro di Rut si legge che la famiglia ebrea di Elimèlec, con moglie e due figli, in fuga dalla carestia in Giudea, viene accolta con generosità dalla gente di Moàb che li ospita e offre due donne in spose ai due figli. Ma la famiglia di Elimèlec deve scontare la colpa di essere la prima famiglia a lasciare la terra promessa dopo la sua conquista. I maschi della famiglia devono morire per questo, e solo dopo di ciò la vedova di Elimèlec, Naomi, decide di tornare. Assieme a lei va una delle due nuore moabite, Rut. Dall'amore di questa per il popolo di Israele, dalla sua naturale e viscerale capacità di attaccamento, dal suo accanimento di maternità, verrà la sua storia di madre israelita, feconda per il ceppo di Davide fino al messia.
 Suggerisci il libro
      a un amico