Cosa c'è di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei più cliccati e dei più venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
16 luglio 2018
In Universale Economica
anteprima
copertina
Canada

Traduzione: Vincenzo  Mantovani
Collana: I Narratori
Pagine: 432
Prezzo: Euro 19
Compra su lafeltrinelli.it
Compra l'ebook - Epub
Compra l'ebook - Pdf
In breve
Richard Ford ha fatto un miracolo, si è reincarnato in un adolescente degli anni sessanta e ha raccontato la provincia americana come pochi hanno fatto prima.” Niccolò Ammaniti. L'autore sarà ospite di Fabio Fazio a "Che tempo che fa" sabato 16 marzo.
Il libro
“Prima di tutto parlerò della rapina commessa dai nostri genitori. Poi degli omicidi, che avvennero più tardi.” Ai nostri giorni, a distanza di mezzo secolo dai fatti, il professor Dell Parsons, americano trapiantato in Canada e alla vigilia della pensione, ricorda i due avvenimenti che hanno impresso una svolta decisiva alla sua vita e a quella di Berner, la sua gemella. Nel 1960, l’anno dei fatti criminosi, Dell e Berner hanno quindici anni e i Parsons sono una famiglia americana assolutamente normale, da cui sarebbe stato assurdo aspettarsi cose simili. Ma, come scrive Richard Ford, “il preludio a cose molto brutte può essere ridicolo, ma può anche essere casuale e insignificante. Cosa che merita di essere riconosciuta perché indica il punto da cui possono originarsi eventi disastrosi: a un pelo dalla vita di tutti i giorni”.

“È il ritratto avvincente e geniale di una fragile famiglia americana e della fragile coscienza di un teenager. È affascinante il modo in cui Ford rivela la trama già dalla prima pagina, per poi tornare indietro offrendo una versione sempre più intima della storia.”
Colm Toibin

“Un quadro vasto e magnifico. Uno dei primi grandi romanzi del ventunesimo secolo.”
John Banville

“Pura grazia vocale, uno humour sobrio, osservazioni calme e precise.”
The New Yorker

“Il suo romanzo più elegiaco e profondo.”
The Washington Post
 Suggerisci il libro
      a un amico
  Manda la cartolina