Cosa c'è di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei più cliccati e dei più venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
20 gennaio 2022
In Universale Economica
anteprima
copertina
Il governo di sé e degli altri
Corso al Collège de France (1982-1983)

Cura: Mario  Galzigna
        Frédéric  Gros
Collana: Campi del sapere
Pagine: 400
Prezzo: Euro 40
Compra su lafeltrinelli.it
Compra l'ebook - Epub
In breve
Al centro di questo nuovo corso al Collège de France è la “drammatica della verità”: come “dire la verità” trasforma colui che ha il coraggio di dirla. Perché il discorso filosofico per Foucault non è mai soltanto pensiero razionale, bensì pensiero in atto.
Il libro
Nel corso che tiene nel 1983, Michel Foucault, già malato, continua la sua rilettura della filosofia antica e inaugura la ricerca sulla nozione di parrêsia (dire la verità, parlar franco). L’attività della parrêsia si configura come pratica di libertà, collocata in uno spazio di “esteriorità” rispetto alle istanze di potere. Attraverso lo studio di questa nozione, Foucault torna a interrogarsi sul significato di cittadinanza nella Grecia antica e mostra come il “coraggio della verità” – assolutamente evidente nella posizione antagonista dei cinici – costituisca il fondamento etico dimenticato della democrazia greca. Con la decadenza della polis, il coraggio della verità si trasforma e diventa il modo con cui il filosofo esercita la sua direzione sulla formazione dell’anima del principe e quindi sul governo degli altri. Nel rileggere i pensatori greci, Foucault costruisce una figura di filosofo in cui si riconosce: ciò che va definendo è la propria appartenenza alla modernità, il proprio ruolo di filosofo, il proprio modo di pensare e di essere.

Leggi l'estratto
 Michel Foucault a ottant’anni dalla nascita
- Michel Foucault
- Michel Foucault
- Michel Foucault
- Michel Foucault
 Suggerisci il libro
      a un amico
  Manda la cartolina