Cosa c'è di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei più cliccati e dei più venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
16 luglio 2018
In Universale Economica
anteprima
copertina
Più forte di me

Collana: I Canguri
Pagine: 280
Prezzo: Euro 16
Compra su lafeltrinelli.it
In breve
Una Campo che si misura con la solitudine della dipendenza (l’amore, l’alcol, il sesso). Una Campo che prende a sputi l’esistenza e la difficoltà di starci dentro. Un romanzo che abbandona definitivamente le tematiche giovanilistiche e sposta l’universo di Rossana Campo verso la femminilità “dura”, senza peli sulla lingua, che va dritta alle viscere.
Il libro
“Ma quella donna sei tu? Mi sono chiesta una mattina, seduta sul bordo del letto dopo aver riletto tutto il romanzo appena terminato, dopo averci fatto a botte, esserci stata così male, così bene, così tutto, quasi ogni giorno, per due anni. Ma quella donna sei tu? ho continuato a chiedermi mentre scrivevo giù la storia di questa donna ubriacona, esagerata, maldestra, pazza, piena di sofferenza, ma anche di voglia di vivere e amare, per niente pentita della sua vita sballata, fatta di amori che vanno e vengono, bottiglie di vino scolate e giornate che mica girano per il verso giusto...
Sposata con un medico (che come tutti i medici lavora moltissimo), passa lunghe giornate un po’ in giro per Parigi e un po’ appollaiata al bar di Nic, a volte ha lunghe conversazioni con Fred, il suo migliore amico nonché vicino di casa (gay). Il marito vuole andarsene a vivere con la nuova compagna. È finita. Per l’equilibrio già estremamente precario della nostra eroina è una gran botta. Tutto quello che lei tentava di tenere assieme crolla di colpo e il girotondo un po’ allegro e un po’ sinistro delle sue giornate, il suo balletto personale con l’autodistruzione prende un’accelerata. Tocca il fondo. Crolla.
Nella clinica dell’Olivier dove l’amico Fred l’ha fatta ricoverare comincia, prova e tenta di guardare la vita da un’altra prospettiva. Pian piano nascono legami veri e profondi con la banda di matti disperati e ubriaconi che come lei sono ricoverati all’Olivier (vite di perdenti con destini duri e a volte quasi comici).
Quando le famose quattro settimane previste della cura per ripulirsi stanno arrivando alla fine, lei comincia a sentirsi una donna diversa. Ma ecco che arriva ‘Igor il terribile’, uno sbandato, appena uscito di galera dove si è fatto quattro anni per rapina, ex tossico e alcolista. Dentro la clinica, infrangendo una delle regole base, nasce un amore fatto di sesso e di disperazione. E questo complica terribilmente le cose. Eppure la nostra matta, appassionata di pugilato e in passato anche pugile dilettante, nemmeno questa volta si lascerà mandare al tappeto dagli uomini bastardi e dalla vita dura. Perché come dice il vecchio John Belushi ‘fra l’essere e il non essere scelgo l’essere, non c’è dubbio. L’essere spacca il culo al non essere’.”
Approfondimento
“So che questo libro è una cosa che mi sembra di avere dentro da quando sono nata. È qualcosa che per me era necessario dire al mondo (oh, nel mio piccolo, s’intende). Una specie di desiderio e di scoperta: che non è male imparare a nuotare in mezzo al mare della sofferenza, e non andare al tappeto, ma tirarsi sempre su prima che l’arbitro abbia contato fino a dieci, perché a quel punto non c’è davvero più molto da fare.”
RC

Leggi l'estratto

 Recensioni
 Vai alla collana: Universale Economica
- Rossana Campo
- Rossana Campo
- Rossana Campo
- Rossana Campo
 Suggerisci il libro
      a un amico
  Manda la cartolina