Cosa c'è di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei più cliccati e dei più venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
20 luglio 2018
In Universale Economica
“Giù nel porto sepolto”, lì, c’è la scrittura. Intervista a Maurizio Maggiani
di Paolo Petroni, tratto da “La Gazzetta del Mezzogiorno”, 9 luglio 2005


Leggi l'intervista
Il viaggiatore notturno vive nella guerra, perché noi siamo nell’epoca della guerra, che non è un momento e allora è necessario organizzarci per vivere, e non solo per sopravvivere. Io anche per questo ho scritto questo libro, scrivere, come leggere, serve, per esempio, per farsene una ragione”.
E sul premio Strega: “È quasi una banalità, ma forse la vita di un uomo non si misura con i premi, anche se competere, entrare in una terra straniera e cercare di cavarsela mi pare una buona forma di igiene personale. Una terra straniera perché è un mondo e una vita diversa da quella mia di tutti giorni, da quella che conduco nel mio sostio ('riparo' nella lingua di mia madre, il ligure) in riviera, dove c’è un altro senso delle proporzioni, è diverso il rapporto con la vita quotidiana, che si misura sull’andare al mercato per comprare le acciughe e vedere quanto costano, mandare la lavatrice, portare il mio nipotino di sette anni al mare”.
copertina

Il viaggiatore notturno
Compra su lafeltrinelli.it
Compra l'ebook - Epub
Scarica la versione gratuita del Player Real, necessaria per ascoltare e vedere i file audio/video.
  La scheda autore di Maurizio Maggiani
 Foto dell'autore
  “Giù nel porto sepolto”, lì, c’è la scrittura. Intervista a Maurizio Maggiani
  Maurizio Maggiani risponde al questionario di “io donna"
  Maggiani, vincitore perplesso “Oggi la letteratura è minore”. Un’intervista

  Elenco completo
 Vuoi ricevere aggior- namenti sull'autore?