Cosa c'è di nuovo Tutte le informazioni sugli scrittori Gli autori raccontano Approfondimenti, notizie e libri Appuntamenti con gli autori L'arte del web e i libri La sezione Feltrinelli Digital Le classifiche dei più cliccati e dei più venduti I Blog dei nostri autori Feltrinelli Podcast


Risultati: in rosso i libri; in nero gli autori
20 luglio 2018
In Universale Economica
L'attacco a Kapuscinski
Lo scrittore, morto il il 23 gennaio 2007, avrebbe collaborato con i servizi segreti del regime comunista di Varsavia. La pesante accusa è mossa dall’edizione polacca di Newsweek, sulla base di documenti dell’Istituto per la memoria nazionale, politicamente molto vicino al governo nazionalpopulista dei gemelli Kaczynski caratterizzato, oltre che dall’omofobia e dall’antieuropeismo, dalla volontà di fare i conti con quegli intellettuali liberal che collaborarono alla transizione pacifica del regime polacco verso la democrazia.

Nello speciale gli articoli sulla vicenda apparsi sui giornali italiani.



Andrea Tarquini: Varsavia, la guerra dei dossier. Kapuscinski collaborò con il regime

Leggi l'articolo


Paolo Rumiz: Ma io difendo il reporter dei poveri

Leggi l'articolo


Emanuele Novazio: Kapuscinski, fu vera spia?

Leggi l'articolo


Sandro Scabello: “Il reporter Kapuscinski una spia dei comunisti”

Leggi l'estratto

 La scheda autore di Ryszard Kapuscinski
Inserisci l'argomento da cercare: